venerdì 16 novembre 2007

FETTE DI NUVOLA

FETTE DI NUVOLA
Mi manca la delicatezza della
tua mano calda sopra la mia
sempre fredda

Mi manca il battito del tuo cuore
che mi accarezza i capelli
e che mi fa volare in cielo,

tra le stelle, nel buio nero del cielo,
con te nel cuore

Mi manca ridere insieme
come le sere di novembre
col freddo fuori che non ci toccava dentro

Mi manca di poterti vedere respirare
appoggiato con la testa
sulla mia

Mi mancano le tue braccia calde
che mi cingono le spalle
mentre la luce della TV
accesa, che ci guarda, illumina
la tua mano che si ferma
dove è la mia!

E siccome mi manchi da
morire ti dico solo che
“COME TE NESSUNO MAI”

PAMY 6/12/2000


p.s. : questa poesia era per un Ragazzone"

Nessun commento:

Posta un commento

♡ Grazie per i Vostri graditissimi Commenti!!! ♡