venerdì 11 luglio 2008

GLI INDIANI D'AMERICA E IL MONDO TONDO


"Tutto cioò che il Potere del Mondo fa, lo fa in circolo. Il Cielo è rotondo,e ho sentito dire che la Terra è rotonda come una palla e che così sono le Stelle. Il Vento quando è più potente, gira in turbini.Gli Uccelli fanno i loro nidi circolari,perchè la loro religione è la stessa nostra. Il Sole sorge e tramonta sempre in circolo. La LUNA fa lo stesso, e tutt'e due sono rotondi. Perfino le Stagioni formano un grande circolo, nel loro mutamento, e sempre ritornano al punto di prima. La Vita dell'Uomo è un circolo,dall'infanzia all'infanzia, e lo stesso accade con ogni cosa dove un potere si muove. Le nostre tende erano rotonde, come i nidi degli uccelli,e inoltre erano sempre disposte in circolo, il cerchio della nazione, un nido di molti nidi, dove il Grande Spirito voleva che covassimo i nostri piccoli."

Alce Nero dei Sioux