martedì 30 giugno 2009

QUANDO

QUANDO
1 luglio 2006 h:14.12
Quando a volte la malinconia ti gratta la schiena
e se ti giri ti pizzica la pancia
quando ti senti sola ma poi trovi compagnia
dentro le parole di una canzone che parlano di te
quando in un libro leggi la tua storia
che ha proprio le parole che le avresti dato te
quando una farfalla si posa su un fiore
e poi vola via
e con se porta via tutti i colori.
Quando hai l’anima in tumulto
vorresti esplodere come un vulcano e fare le scintille
quando ti senti sola
perche nessuno sa leggere i tuoi occhi
vorresti essere una farfalla
e portarti via per te tutti i colori
e vorresti scrivere la tua canzone
per dare ritmo alle tue parole
quando esci fuori e il sole brucia i muri
cammini a piedi nudi e quasi non li puoi poggiare
e allora vai veloce, più veloce del vento
perché quando arriva la tua felicità
non puoi stare a cazzeggiare l’inutile
devi essere pronta a saltarci sopra
e fuggire via con lei.
pamela

Piccola Poesia

9 giugno 2006 h: 13.50
PICCOLA POESIA

sospesa in aria
volteggiando come una piuma
senza fretta
leggera come un pensiero
brillare
quando un raggio di sole attraversa la vita
sorridere
quando una farfalla apre le ali e ti riempie di colore
guardare
la magia nascosta sotto al superficie delle cose
respirare
questa aria sottile fiorita di gelsomino
e sognare
nel grande segreto di una stella che cade
dentro la notte nera.
-pamela-

lunedì 29 giugno 2009

la realtà a volte

è che la realtà a volte ti mette davanti quardi che non sono del tuo pittore preferito...