domenica 22 gennaio 2012

BISCOTTANDO ALL’ANICE, photo RICETTA tutorial by Papina

Ciao Mie Adoratissime, ciao maschietti!! oggi vi faccio vedere questa ricettina di questi BISCOTTI ALL’ANICE salati, che ho fatto in settimana!


c’è tutta una storiona lunghissima dietro alla ricetta stessa per la preparazione di queste delizie, perchè li faceva mia nonna quando ero piccola, ma poi quando sono andata a cercare la ricetta in internet venivano sono ricette zuccherate!!!!
se vi volete documentare sulla storia che questi biscotti hanno alle spalle, dato che sono stati nominati anche I.G.P. cercate su google “biscotto di Roccalbegna”.
Io come sapete non sto a Grosseto, anzi sto al Lago Trasimeno, però nei forni della mia zona questo biscotto va parecchio!!!  misteri… ok ho già chiacchierato abbastanza…
NON VI DARò UNA RICETTA PRECISA, SEMPLICEMENTE PERCHè NON C’è! l’impasto è simile alla pizza e tutti sono in grado di farlo!!! BUONA CUCINA!!!
vai con la preparazione!!!
si ammollano i semi dell’Anice con acqua calda e  vino bianco (potete mettere anche sono il vino)
IMG_0596
 si prende la farina, io avevo solo quella “0” e si fa una bella fontana con buco al centro, in una spianatoia di legno
IMG_0595IMG_0592
si fa sciolgliere un cubetto di lievito di birra in acqua tiepida e si impasta la farina, UN PIZZICO DI SALE, UN PIZZICO DI ZUCCHERO e i semi dell’anice scolati dal liquido di ammollo
IMG_0593
si mette un bel pò di OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA, possibilmente di origine bio!
IMG_0594
si mette a bollire una bella pentola capiente CON ACQUA SALATA  e si predispone un canovaccio per asciugare i biscotti una volta bolliti!
SI SI VANNO PROPRIO BOLLITI, UNO AD UNO!!! predisponete anche due Shimmer per riprenderli da dentro l’acqua!
IMG_0601IMG_0603
si lavora bene la pasta fino ad ottenere un per composto, morbido ed elastico, fino a quando “gli anici schizzano fuori! ”
di fanno dei pezzetti e si lavorano con entrambe le mani fino ad ottenere un “bico” lungo e  si dispone nella tipica forma a FIOCCO!
IMG_0598IMG_0597IMG_0599
NON FATE ASSOLUTAMENTE RIPOSARE E LIEVITARE I BISCOTTI
IMG_0600
SI PRENDONO  uno per uno e bollirli fino a quando non si vedono delle belle crepe!!! quando li togliete li scolate bene e poi li disponete su una teglia  con carta da forno!!!
IMG_0607IMG_0611IMG_0612
 cuocere per una mezz’oretta a 180 °C .. io ho il forno ventilato!!! che mi ha comprato il mio babbo  la scorza primavera!!! che bello è il mio gioiello!!!
IMG_0606IMG_0605IMG_0608
dopo cotti ho spento il forno e li ho rimessi dentro per “BISCOTTARLi” meglio!! ecco il risultato!!!
IMG_0609IMG_0613IMG_0615
 come vi sembrano?? li avete mai mangiati???
un  grosso bacio e buona settimana dalla vostra Papina!!
io sarà impegnata in un corso di formazione fino a mercoledì sera, ma quando tornerò anche dopo cena cercherò di leggere i vostri post e i vostri sempre graditissimi commenti!
:* smuakkeve!!!

10 commenti:

  1. Mmmh *_* mai assaggiati ma credo proprio che proverò a farli!!! :D

    RispondiElimina
  2. Non sono un'amante dell'anice, ma mi piacerebbe provare a farli!
    Grazie per essere passata dal mio blog, mi sono iscritta anche io! ^^

    RispondiElimina
  3. Complimenti sono dei biscotti davvero invitanti...proverò a farli!
    Bacioni anch'io ti seguo!

    RispondiElimina
  4. strano pensare di bollirli, però sembrano deliziosi! :-)

    RispondiElimina
  5. Adoro l'anice per cui credo proprio che proverò questa tua ricetta, tra l'altro spiegata benissimo ! Baci

    Partecipa al mio Giveaway per vincere un abito Zeleb !
    Fashion and Cookies
    Fashion and Cookies on Facebook
    Follow me on Bloglovin
    My Twitter

    RispondiElimina
  6. Che bontà che devono essere ^_*

    RispondiElimina
  7. mmm.. che buoni! Io adoro cucinare e spesso mi diletto in qualche ricettina sfiziosa! Li proverò, ioltre amo l'anice :)
    xo

    http://confidentialmode.blogspot.com/

    RispondiElimina
  8. Uhm... Anice, genere di mio padre sicuramente, mi segno la ricetta, grazie^^
    Sono sempre belle le ricette delle nonne :)

    RispondiElimina
  9. Hmmm... da provarli assolutamente!!!

    Grazie ancora per essere passata nel mio blog :D

    RispondiElimina

♡ Grazie per i Vostri graditissimi Commenti!!! ♡