giovedì 15 marzo 2012

premio Backlog Award… e polemiche (modaiole!)

Ciao Miei Adoratissime.. dopo tutti sti giorni mi è passato un pò il dolore alle anche e alle spalle del dopo Cosmoprof!!!
..Allora per prima  cosa visto che sono passati diversi giorni, voglio ringraziare 2 dolcissime ragazze, Sophies ( potete vedere il suo bellissimo blog qui http://thediaryofsophie11.blogspot.com) che fa sempre post carini e divertenti e ne ha pubblicato da poco uno golosissimo in cui la protagonista è la santa N (Nutella!) che vi invito a sgranarci gli occhi di persona… e poi voglio ringraziare FIONA  che scrive in http://ilmondodifiona.blogspot.com/, che è una ragazza con cui ho un feeling davvero particolare perchè mi riconosco sempre nei suoi post e molto spesso nel suo modo di ragionare sulla vita!, per avermi premiato entrambe del bellissimo premio  Backlog Award!
regole
  • ringraziare la persona che vi ha premiata
  • dire 7 fatti personali di voi
  • nominare altri 15 blog
per quanto riguarda i  7 fatti su di me… che vi dico… ^_^
  1. amo i numeri, li ho sempre amati, già all’asilo sapevo fare le somme e le sottrazioni, avevo un quadernino piccolo -che mi portavo nella mia cartella rosa a baulettino- in cui mia Nonna o  i miei genitori la sera prima mi scrivevano una lista di operazioni da fare e io la mattina all’asilo le facevo perchè i normali giochi da bambini mi annoiavano un pò! adesso faccio aiuto compiti e ripetizioni di matematica ai ragazzini delle medie!
  2. ho sempre avuto un rapporto “strano” con il denaro… quando da piccola i miei mi portavano a comprare tipo gli scarponcini per andare a scuola mi mettevo a piangere perchè volevo quelli meno costosi, perchè mi scocciava che spendessero molti soldi per me… infatti sono sempre stata una a cui  non piacciono in generale cose molto costose! (dite che devo andare dallo psicologo?!?!? Con la lingua fuori)
  3. la mia fissa del momento è “La macchina da cucire” infatti mi è presa che voglio imparare a cucire a macchina…
  4. mi piacciono molto le piante e i fiori, ma per i fiori ho una fissa  ossessiva: infatti devono assolutamente essere BIANCHI!
  5. tendo ad invadere gli ambienti, con le miei cose.. la mia camera ( che è dipinta di celeste!)  è pienissima di cose!
  6. ho una mania ossessiva per le fotografie e sto sempre con la macchina a portata di mano ( ma questo credo che lo avevate capito da sole!)
  7. ho una scatola da scarpe piena di nuove perline, ganci ed altri accessori per la creazione di nuovi gioielli, ma in questo periodo sono poco ispirata!
i 15 blog che premio sono ( in ordine casuale!!)
  1. http://misscecily.blogspot.com/
  2. http://laltratrama.blogspot.com/
  3. http://sofficelavanda.blogspot.com/
  4. http://glamourgirl-naturalchic.blogspot.com/
  5. http://manuela-easymakeup.blogspot.com/
  6. http://fiorellina84.blogspot.com/
  7. http://gliocchidigiada.blogspot.com/
  8. http://raelmente.blogspot.com/
  9. http://iwillhavemyhappyending.blogspot.com/
  10. http://womanwaylatribudellelunatiche.blogspot.com/
  11. http://mymakeupview.blogspot.com/
  12. http://cherrybubbleegum.blogspot.com/
  13. http://blackcherrypointofreview.blogspot.com/
  14. http://neverwithoutmakeup.blogspot.com/ 
  15. http://www.confessionsofabeautyaholic.com/
per quanto riguarda la MODA-POLEMICA ormai famosa sulle Guru- collezioni trucchi- ragazzine influenzabili ( che passano per povere scemotte depravate quando invece ci stanno avanti per furbizia di una spanna a noi che abbiamo il doppio dell’età loro!) voglio dire la mia…. ma per pigrizia e/o per coerenza lo faccio facendo copia incolla del commento che ho lasciato sul post del blog di Chiara http://goldenvi0let.blogspot.com/..
“ho pensato un bel pò se commentare o no... e se eventualmente fare un pòst sul mio blog rispetto a questo argomento..io so qui con voi, in questo qualcosa che a volte ha un pò l'odore di famiglia allargata perchè condivido con voi la mia passione per il bello e il make up...ma nella vita di tutti i giorni sono una psicologa e anche se non voglio fare assolutamente la maestrina vorrei riflettere con voi su alcune cose: 1 la fragilità genitoriale e questo non saper imporsi e saper dare regole ai propri figli che i miei genitori non hanno avuto, e mi par di capire nemmeno i vostri; 2questo essere troppo in balia della vita, di tutte le pubblicità, questo inseguire tutte le stelle senza nessun punto fermo, nessun valore da condividere; 3 IL DESIDERIO IRREfRENABILE DI POSSESSO, secondo me indice di un disagio, di un vuoto da colmare, come se fosse l'unico modo per essere qualcuno, non siamo più noi ma quello che possediamo ci ruba l'identità, anzi la nostra identità diventa quello che abbiamo... persone un pò povere internamente, ma decorate all'apparenza da una marea di oggetti... io non lo dico perchè spero di guadagnarci professionalmente, lo dico semplicemente perchè credo di sapere di cosa parlo, a volte dietro a manifestazioni comportamentali di questo tipo, a questi piccoli atti ribelli adolescenziali, si può celare un serio stato di malessere che va cercato di capire e va in qualche modo affrontato, così come la dipendenza compulsiva da internet ed altri simili. per il fatto in se, ok marta ha rubato soldi ai propri genitori e ha fatto una "bravata" poco carina.. io rifletterei a cosa c'è dietro a questo comportamento, che disagio interiore può avere questa ragazza, forse il suo è un naufragare confuso in un mare in burrasca e il possedere un oggetto sia uno scoglio a cui aggrapparsi. voglio dire che per chi non lo sapesse il servizio psicologico per minori delle ASL è gratuito e ci si può rivolgere a chiedere consiglio o supporto con una semplice impegnativa del medico di base! mi sembra una cosa più sensata che un video di una guru del make up!”
 e poi voglio aggiungere il commento s che avevo messo sul blog di Marta (http://laltratrama.blogspot.com/), blog che adoro, post riguardante i troppi prodottihttp://laltratrama.blogspot.com/2012/03/disintossicarsi-dal-make-up-shopping.htm
“hahahhahahah il giallo cacatua è spettacolare!!! :D LOL !!! pAROLE SACROSANTE Marta!!! e anche quelle di tutte le girls nei commenti.. diciamo che io mi ci ritrovo in parte in questa cosa, nel senso che ho speso miliardi su miliardi in libri, fino al punto che alla veneranda età di 27 anni, quando usavo solo kajal e mascara, ho scoperto il mondo makupposo di colori e pennelli e giochi di luce che mi ha completamente, assolutamente assorbito!!! mi sono innamorata del trucco!! da questo capirai che non ho chissà quale quantità di trucchi messi li.. ho un pò di troussine vecchissime di oltre 10 anni che tengo per ricordo e cosine Essence e simili che mi sono comprata da un annetto a sta parte!!! per me il make up è una novità ancora da scoprire! è come entrare nel paese dei balocchi!!! è scontato che sono in un momento che mi piace tutto vorrei provare tutto, ma non ho proprio soldi per permettermelo!!! ammetto che ho potuto provare tanti prodotti stupendi solo perchè molte aziende hanno accettato la collaborazione con il mio blog, perchè io a livello economico proprio non me lo potrei permettere!!! e lo dico con sincerità e senza vergogna...mi piacciono da morire i video sule makeup rooms e invidio queste ragazze non tanto per la quantità di roba che possiedono ma solo perchè hanno una intera stanza della casa dedicata alla loro passione!! io in genere non compro per comprare e per accumulare, anche percè in verità.. STA ROBA SCADE! cioè alla fine finisco un prodotto e poi ne ricomprerò un altro!!! anche sta follia delle edizioni limitate!! ma mika finisce il mondo!!!! ^_____^ che poi certe cose.. parliamone... si paga la confezione, il brand... alla fine un ombretto quando è applicato nell'occhio se è chanel o Essence e i colori sono presso che identici.. ma valli un pò a riconoscere se non lo sai!!! :P io poi ( tra le mie tante psicosi!) ho il terrore di non finire i prodotti, e mi sembrano sprecati.. le cialde degli ombretti kiko ad esempio sono immense.. ci vogliono 5 anni per finirne uno! idem per gli smalti... mi sono comprata una terra.. mi sembra immensa, ancora non l'ho scartata.. e giù penso che non riuscirò mai a vederne il buco!! c'era una tag carinissimo qualche mese fa dei prodotti con il buco e io lo leggevo con invidia guardando ste foto... cioè io i prodotti li uso, sempre, tanto, ma nopn mi si consumano :( ma come si fa??? mia mamma non si trucca le miei amiche stanno lontane.. io sono da sola ad usare questi cosmetici eterni.. figuriamoci se ne compro a cassettoni.. ma che ci faccio!!! perdonate il post confuso... sono anche un pò stanca! volevo cmq dire al mia perchè questo post mi è piaciuto molto!!! un bacino a tutte :* smuakkeve Papina”

con questo è tutto!!! io “purtroppo” sono una persona sincera. lo sono sempre stata  e continuerò ad essere me stessa sempre alla faccia di tutte le mode, le polemiche. i trends e i nuovi modelli!!!
un bacino :* smaKKeve affettuoso
dalla vostra Papina

18 commenti:

  1. Ciao Pamy!! Grazie mille intanto per il premio, sei troppo gentile!!! :))
    Quando all'inizio ho guardato il video mi sono fatta coinvolgere molto dalla storia, ho cercato di pensare anche alla difficoltà della famiglia e magari al fatto di non poter riuscire a gestire tutto se in una famiglia ci sono molti problemi e poca collaborazione. Ora, non voglio entrare nel emrito della faccenda perchè non conosco la situazione etc, diciamo che a caldo mi ha toccato molto come storia: poi anche io ho pensato che forse è venuta a mancare la mano ferma (non nel senso fisico eh!! :D) dei genitori, però non credo si possa entrare nemmeno nel merito di questa faccenda, noi non siamo nessuno per dire a una madre o padre come si educano i figli, a maggior ragione noi che non ne abbiamo nemmeno di figli. C'è da dire anche che l'adolescenza è forse il periodo più difficile, sia per genitori che per figli. Molto c'entra anche il carattere, ti faccio un esempio spicciolo: io ho un fratello e una sorella più grandi e tutti e tre siamo stati cresciuti con gli stessi principi, lo stesso amore e le stesse regole, eppure siamo tutti diversissimi. Mi ricordo che quando mia sorella aveva 15 16 ann voleva a tutti i costi piercing e tatuaggi e li faceva di nascosto ai miei. A me di contro, non piacciono per niente e ho passato un'adolescenza consapevole di non poter avere tutto ciò che ti bazzica per la etsta a quell'età. Lei invece voleva fare tutte le cose che facevano anche gli altri, boh perchè era più una testa calda di me :D questo per dire che un genitore si impegna sempre (credo e spero) per educare al meglio i figli, però ci sono anche i caratteri più deboli e non che si fanno influenzare in diverse misure. Comunque l' "isterismo" nel comprare trucchi non c'è solo tra le adolescenti, anzi! Io per prima mi ci metto, 2 anni fa non mi sarei mai sognata di spendere tutti quei soldi in makeup eppure l'ho fatto, nonostante non sia una bimba e sappia il valore dei soldi e delle cose necessarie..ogni tanto le situazioni sfuggono un po' di mano :D Boh ora come ora ritengo che la verità stia nel mezzo come sempre.. la storia che ci ha raccontato Elena può servire da punto di riflessione per molte (anche se ora è diventato un po' un caso mediatico, presumo anche molto fastidioso per la famiglia coinvolta)però non dobbiamo fare nemmeno di tutta l'erba un fascio. Ovviamente chi si può permettere una stanza piena di roba ed è felice di comprarla fa bene e nessuno può dirle nulla! Non deve giustificarsi di come spende i soldi, sono affari suoi! Ognuno ha le sue passioni, io mi sono pentita di aver comprato tutti quei trucchi perchè in fondo non sono così appassionata e mi dispiace vederli marcire inutilizzati! Spero che le acque si chetino un po' sul tubo perchè adesso c'è un casino assurdo e stanno uscendo fuori delle discussioni ridicole che mi hanno lasciata veramente a bocca aperta!! Un bacio cara e grazie ancora!!
    (scusa ho scritto un poema :D!!)

    RispondiElimina
  2. Cara grazie mille per il premio!!seguirti è un piacere!!
    anche io prendo solo cose poco costose, e ho la stanza piena di roba :)
    come te nemmeno io finisco mai i trucchi, ma perchè li uso raramente... :(

    RispondiElimina
  3. ciao cara, grazie mille per il premio!!!!!

    RispondiElimina
  4. Grazie per le belle parole sul mio blog! Mi fa davvero piacere che i miei post ti piacciano!
    Ti invito a fare il tag i 10 piaceri della vita, che ho pubblicato ieri sul mio blog!^^

    P.s. posso prelevare l'immagine del backlog che hai inserito su questo post??

    RispondiElimina
  5. ciao tesoro
    uno grazie per il premio:)
    due ti invido:io sono stata sempre una frana con i numeri
    tre:condivido il tuo pensiero sul polverone che si è alzato in questi giorni
    un bacio ed è sempre una gioia passare dalle tue parti

    RispondiElimina
  6. io invece non sono mai andata d'accordo con la matematica e non sono mai caduta in tentazione da shopping compulsivo di trucchi :)
    grazie! ti seguo anche io!
    Giulia

    RispondiElimina
  7. Bel post, molto interessante sia per le sette curiosità che per il parere professionale, che dal mio piccolo cantuccio reputo molto azzeccato (non mi interesso molto di make up, ma credo che certe cose esistano in tutti gli ambiti :) )

    RispondiElimina
  8. grazie mille!!Anche io voglio imparare a cucire a macchina :P
    Comunque concordo con te sulla polemica!! ;)

    RispondiElimina
  9. Grazie mille anche da parte mia :)

    RispondiElimina
  10. Ti ringrazio tantissimo *-* Veramente onorata!

    RispondiElimina
  11. sono d'accordo con te per quanto riguarda la polemica sulle make up collections, anche a me piace vedere i video dove si mostra come si è organizzato tutto il materiale, ma questo non mi induce a diventare una compratrice compulsiva, sia per risparmiare soldini sia perché ODIO sprecare le cose! e non penso che questo mio modo di essere sia innato, c'è un'educazione dietro :)

    RispondiElimina
  12. Devo fare MEA culpa perchè purtroppo in passato sono stata una compratrice compulsiva di cosmetici...ma i miei genitori non c'entrano niente, figuriamoci, mio padre, poverino, è un gran risparmiatore e ha sempre cercato di trasmettermi il valore del risparmio. Mi pento tantissimo di questa parte non bella del mio passato, mi sento una stupida.Però vi racconto come sono andate le cose. Attraversavo un periodo bruttissimo e molto doloroso, e comprare i trucchi era il mio modo, forse sciocco, per non pensare. Confesso che su di me hanno avuto molta influenza i vari blog di make up e i video di Youtube, perchè ogni volta che mostravano un prodotto lo desideravo anche io, e di conseguenza lo compravo. Non voglio incolpare nessuno, però effettivamente, sulle persone fragili e sulle adolescenti, che vivono un'età molto difficile, questi video che mostrano sterminate collezioni di make up hanno molta presa e in qualche modo possono influenzare i loro comportamenti. Lo dico perchè l'ho vissuto in prima persona. Certo, a te non succede perchè sei forte e non ti fai influenzare.
    Per fortuna ora ho chiuso definitivamente con questa mia parentesi di compratrice compulsiva, parentesi della quale, ripeto, mi vergogno tremendamente.
    Che belle cose hai scritto sul Backlog award!
    p.s. sono sempre Irene di Cicciafashion, ho cambiato stile e contenuto al blog, sentivo il bisogno di una svolta!:) Mi trovi qui:http://ilsoletraglialberi.blogspot.com
    Un bacio, Irene

    RispondiElimina
  13. Ciao Pamy..mille volte grazie per questo premio..ne sono felicissima!!!!grazie grazie grazieee!!!!!Per tornare un attimo sull'altro argomento del post mi permetto di dire anche la mia!!!I miei genitori sono stati severi nei limiti...nel senso che..lavorando entrambi,per necessità, non erano sempre presenti..e mia nonna mi viziava abbastanza..eheh..(la mia adorata nonnina che mi manca immensamente),e avendo due sorelle più grandi che hanno combattuto prima di me..(uscite con amici,orari di rientro,trucco..ecc..) ho avuto anche la strada spianata..!!!Le prime cose per truccarmi me le ha regalate mia madre..piccole cose in colori naturali quando frequentavo le scuole medie...poi crescendo..e soprattutto quando ho iniziato a lavorare ho iniziato ad acquistare da sola le cose che mi piacevano...!!!Ad oggi..ormai superati i 30..abbondantemente (sigh) spendo per il make up cifre sicuramente più elevate...soprattutto in quest'ultimo anno...!!!Però ho prima di tutto dei doveri..vivo con la mia famiglia e contribuisco economicamente,ho un fidanzato..e ci sono regali,ricorrenze o viaggi...(e ovviamente ci vogliono soldini..), ci sono le mie nipoti che vengono prima di tutto il resto..!!!Tutto ciò per dire che comunque..quello che resta è tutto per me e per le mie passioni!!!Oggi posso ragionare così...in passato no...da adolescente..quel poco che i miei genitori mi davano..(la paghetta settimanale..una piccola cosa..)serviva per andare al pub con le compagne di scuola..!!!Mi rendo conto che erano anche altri tempi..che non c'era youtube...e in realtà neanche internet....(mamma miaaa..e mica sto parlando di 100 anni fa...circa 23!!!come mi sento vecchia e decrepita...sighhhh)!!!!Quella della ragazza è stata una bravata e credo che la madre..(come ha fatto anche la mia per altri motivi in passato) invece di creare tutto sto casino doveva semplicemente sedersi e parlare con la figlia cercando di capire il reale motivo delle sue azioni e facendole capire che determinate azioni non portano da nessuna parte..!!!Io la vedo così...!!!Ti abbraccio forte forte..e ancora grazieeeeee...smackkkkkkkkkkkk

    RispondiElimina
  14. Ti stra ringrazio per il premio, ti mando un bacione!!! E condivido tutto il resto ;-)

    RispondiElimina
  15. Grazie per questo premio, sei stata carinissima. Scusa per il ritardo, ma non mi ero accorta del commento :)
    Sulla questione trucchi ho già espresso la mia in un commento, però sono assolutamente d'accordo con te. Penso che in ogni caso gli eventi e le azioni celino cose più profonde.
    Ti ringrazio ancora, a presto!

    RispondiElimina
  16. Ciao cara!!! Grazie mille per il premio!! siamo onoratissime!! ;)

    RispondiElimina

♡ Grazie per i Vostri graditissimi Commenti!!! ♡