mercoledì 1 maggio 2013

LUNETTE… la mia prima esperienza con la Coppetta Mestruale

Ciao Mie Adoratissime Eclissine!!! Sequel post da cui sono BANNATI GLI UOMINI!!! VIA VIA!! SCIò SCIò!!! andate a farvi un giro su MOTOGP.COM bravi!!!!!

ok… ora che siam rimaste solo tra donne possiamo parlare del nostro rapporto con le ROSSE!

in questo post ve la racconterò come l’ho vissuta io con sincerità e a parole mie come sempre!! magari userò termini impropri e racconterò cose specifiche.. le girls più sensibili ed impressionabili mi vogliano scusare, ma credo che se faccio questo post io lo debba fare a modo mio come sempre!!!

ringrazio l’azienda   LUNETTE  lunette_marchio per aver accettato la MIA proposta di collaborazione, per la gentilezza e professionalità della Costumer Care, per avermi mandato una Coppetta (la mia prima!) da poter provare e recensire!!!

Ecco le foto della mia Coppetta LUNETTE arancione (Aìne) model 1 (cioè la taglia più piccola e più morbida da piegare!) la taglia l’ho scelto io!

IMG_3941IMG_3949IMG_3940 

MADE IN FINLANDIA_ fatta in silicone chirurgico anallergico

IMG_3942IMG_3944 IMG_3946

la macro dei forellini (in tutto sono 4) per creare e togliere l’effetto sottovuoto di adesione della coppetta alle pareti vaginali.. e sotto la bellissima sportina nera in cotone che mi hanno mandato nella confezione!!!

IMG_3947 

le liniette che vedete sono dello stesso materiale della coppina (ovvio) ma sono solo esterne.. all’interno è completamente liscia per favorirne la pulizia

mi sono state mandate anche le salviettine igienizzanti!!! imbustate singolarmente!!! trovo molto utile e ben pensata questa cosa!! anche se sinceramente non  le ho ancora provate ma spero tanto non siano alcoliche!!! VI FARò SAPERE!

IMG_3948  IMG_3951IMG_3950

questa sotto è la foto della prima bollitura.. da nuova… l’ho messa dentro una frusta da cucina in acciaio perchè avevo paura che toccasse il fondo.. invece è una cosa inutile, basta usare un pentolino di media grandezza con abbondante acqua e non le succede nulla…

  IMG_3952 IMG_3953

ADESSO ANDIAMO AL SUCCO DEL POST

(no Papi.. ciarla ancora a vuoto per altre 800 battute tranquilla!!!! :P )

come ho scritto nell’altro post che la SCELTA di provare ad usare una coppetta mestruale piuttosto che un assorbente tradizionale o uno esterno è UNA QUESTIONE ESCLUSIVAMENTE PERSONALE… io ero curiosissima di provarla!!!  credo che la questione “convinzione personale e voglia di provare” giochi un ruolo non fondamentale ma addirittura di più!!! mi è arrivata in una scatola di cartone perfettamente imballata e “piuttosto anonima” nel senso che si presentava così ( più indirizzo e 2 francobolli perchè me l’hanno spedita dalla Finlandia!) IMG_4046 quindi è una scatolina “anonima” e “insospettabile”… e questo lo dico perchè molte girls si potrebbero far paranoie che i corrieri capiscano il contenuto dei pacchi!!!.. ci può stare…insomma si sceglie taglia colore modello (nel caso della LUNETTE ci sono 2 taglie da poter scegliere e hanno il gambino piatto..) altre aziende oltre il gambino fanno coppette con anellino e pallina…

SINCERAMENTE IL GAMBINO è INUTILE!! ( e penso lo sia di qualunque forma una lo scelga…) e lo capirete da sole già alla seconda volta che la usate e la andate a svuotare.. infatti non è che serva molto afferrarla per il gambino e tirarla.. è meglio afferrarla più in alto alla base stringere un pò in modo da schiacciarla, togliere l’effetto sotto vuote via… questo lo dico per chi ancora debba scegliere la prima coppetta . il gambino non è così importante… meglio pensare di più a quale taglia e se preferire un modello morbido o più rigido!

la mia scelta sulla taglia 1 della LUNETTE è avvenuta principalmente perchè pendendo la pillola (santa santissima <3) il mio flusso che prima era no abbondante ma emorragico.. adesso è “giusto”.. cioè praticamente niente rispetto a come l’avevo prima e quindi ho ritenuto che non mi servisse la taglia grande.. ma SOPRATTUTTO PERCHè LA TAGLIA 1 è MORBIDA!! infatti periodo ROSSE la zona pelvi già particolarmente sensibile, accusa ulteriormente e so che questa PER ME è STATA UN OTTIMA SCELTA!!

se siete molto sensibili, credo sia opportuno preferire un modello MORBIDO!!!anche se molte ragazze dicono che si apra con più difficoltà… io non ho modo di far paragoni (per adesso!) ma solo all’ IDEA vi risulterà tranquillizzante e confortevole ( W l’effetto Palcebo.. uno dei principi attivi più potenti mai esistiti!!! :P)

ok.. si sceglie taglia (piccola o grande.. c’è anche l’età che gioca un ruolo fondamentale se + o – 30 anni.. io sono da poki mesi una matusa! :P ) modello (morbido o rigido) ed eventualmente gambo (dipende dalle aziende) la LUNETTE ha il gambo piatto…

INSOMMA VI ARRIVA LA VOSTRA COPPETTA… la guardate e la prima sensazione è SOLLIEVO!!! oddio quanto è piccina!!!! perchè nella testa ci siam magari fatte dei film assurdi su sta misura.. io consiglio di prendere un compasso, mettere la misura a 2 cm e ruotare… ecco i 41 mm (4,1 cm di diametro delle taglie piccole) e mettere il compasso a 2,3 cm ed ecco un per cerchio di 46 millimetri di diametro della taglia grande!!!
la schiacciate e notate con piacere che è MORBIDA!! che si piega con facilità!!! la tenete in mano e pensate “ce la posso fare!” poi serve il coraggio di provarla ad usare!

se dite a qualcuno che l’avete presa- la volete provare vi diran di tutto..(già parlato nell’altro post) quindi.. fate un pò voi…

VA FATTA BOLLIRE… dove come per quanto tempo: il tempo è facile io l’ho fatta bollire 25 minuti la prima volta e poi raffreddare e poi ribollire per altri 5 minuti in un pentolino piuttosto grande.. è un pentolino che ho a casa.. non ho comprato una casseruola apposta… ma magari lo farò…

va PROVATA!! nel senso vero, fisico e concreto della cosa! io consiglio di farlo in un momento di tranquillità… magari quando si è sole a  casa ( certo se si ha un bagno personale magari è un altra musica..) e si può stazionare in bagno senza fretta… 

io l'ho provata di sera, a ciclo arrivato( ma si può provare anche prima, si può pure lubrificare con appositi prodotti per rendere meno fastidioso l’inserimento!).. dopo cena.. mi sono fatta la doccia mi son rilassata.,. i miei erano a letto… ho fatto un pò di prove…un paio di volte… l’ho piegata in vari modi come avevo visto fare nei video ( vedi l’altro post) prima in 4 e poi anche nella posizione origami… benchè il mio sia il modello morbido, si è aperta con facilità… dopo un paio di prove si vede che ho trovato "il modo giusto" non la sentivo più… sono tornata al tavolo del mio PC fisso.. ho commentato un pò i blog…  mi sembrava di starci bene….ci sono andata a dormire e tutta la notte sono stata tranquilla! certo in un primo momento e diciamo i primi 2 giorni da un pò la sensazione di “premere sulla vescica”.. sembra di dover far pipì… ma è una cosa che già il terzo giorno non si sente più..

non fa male, inserirla dico… cioè se avete provato in una visita ginecologica, il dilatatore e pinza che usa il medico.. ecco quello fa male, da noia…questa è tutta un altra cosa! è piccola, morbida , è fatta apposta è una misura e una forma adatta per essere accolta dal nostro corpo per stare dentro di noi e non darci fastisdio…

se si mette bene, con i muscoli rilassati, senza troppa paura.. se riusciamo (le prime volte serve un pò di pratica.. io aspetto il mio secondo ciclo perchè queste che vi racconto sono davvero le primissime impressioni!) a posizionarla in modo “giusto” a seconda del nostro corpo della nostra conformazione personale ecc.. NON SI SENTE NULLA, IL NIENTE!!!

insomma… dicevo… l’ho messa di sera per andarci a dormire…io avevo indossato un assorbente di quelli ultra sottili…per sicurezza...

la sensazione al mattino è fantastica… credo che valga da sola tutti i soldi spesi per la coppetta… e sarà poi che io ho sempre e fortemente odiato, dal profondo, ogni tipo di assorbente, quel paccone umido e pesante nelle mutande che non ti fa mai sentire a posto.. sempre con le mani a toccarci il sedere a sentire se siam sporche..a stare in ansia a preoccuparci… e a me è successo di sporcarmi, tutti i jeans e pure il bordo inferiore della felpa, a 16 anni al liceo, e ancora mi ricordo come ero esattamente vestita.. e vorresti solo scomparire evaporare da questo mondo… se ci siete passate mi capirete… vi alzate e siete asciutte.. non avete nulla di bagnato nè  umido ne pesante tra le gambe,  vi sentite asciutte pulite, rilassate.. se siete preoccupare di spendere che ne sò 20-40 € (dipende) per una coppetta.. vi assicuro che basterà la prima mattina che vi svegliate e proviate questa meravigliosa sensazione per volervi magiare le mani per non averla provata prima.. siete pulite, libere, leggere e questo vale tutti i soldi del mondo!!!! 

Toglierla è la parte più complessa, anzi FASTIDIOSA ad essere sincere... NON FA MALE ma un pò fastidio lo da… cioè nulla di insopportabile, non è una puntura di vespa, quella è DOLORE!! questo è FASTIDIO..

innanzi tutto dopo che la teniamo per un pò “””lei””” sale.. mica lo fa apposta.. voglio dire povera stella… è una cosa fisiologica, la nostra muscolatura zona pelvi impercettibilmente la tiene su e “””lei””” aderisce dentro di noi… ma noi non sentiamo nulla di ciò e VIVIAMO (FINALMENTE IN MODO NORMALE I GIORNI DELLE ROSSE!).. per toglierla e svuotarla dobbiamo per prima cosa dare un paio di colpetti di basso ventre.. si abbassa subito sentiamo il gambino, (è in questo passaggio che ci accorgiamo dell’inutilità del gambo) ma sappiamo già che tirarla in giù è inutile e sembra che ci tirino in giù i visceri… con due dita afferriamo la base, schiacciamo un pò, si può avvertire il “soffio” e insomma si fa entrare l’ aria .. questo punto conviene oscillarla di un paio di millimetri in due direzioni e si sfila via… io sono sempre stata sopra il BIDET , che ho accanto al wc.. tanto per sicurezza… per non sporcare nulla… il fastidio è dato dal fatto che mentre quando si inserisce sta piegata, quando si toglie è aperta e il bordo (più spesso delle pareti della coppina) esce apertoe tocca le labbra.. cioè voglio dire è un attimo… per donne che fanno la ceretta (inguinie e ascelle) questa è una cazzata e mezzo… praticamente a confronto manco si accorgiamo!!

io che sono disprattica e cado mentre cammino in piano con le nike ai piedi ci son riuscita... quindi.. riesce a tutte...

l'idea del sangue mi turbava molto (se uno si taglia anche con un foglio di carta e io vedo che esce del sangue io di solito svengo secca o mi appoggio al muro..di solito insomma mi sento male... :P) ma qui sinceramente è tutta un altra cosa!!

la cosa strana degli assorbenti è che non ti rendi conto del REALE FLUSSO.. cioè tipo., in una notte.. se guardi un assorbente chissà il quantitativo che una si immagina.. poi invece sulla coppetta rimani così non ci si rende conto in realtà di quanto POKO sia....  la togli la svuoti sul wc o sul bidet… è un quantitativo così banale che  dall’idea che credo un pò tutte abbiamo in testa si stenta davvero a credere… poi si lava, come si preferisce, acqua e sapone, salviette apposta, detergenti apposta ( i può guardare nei prodotti per pulire le tettarelle dei neonati!)… io sinceramente ho usato solo acqua corrente.. sono scelte.. ho provato a lavarla e reinserirla usando acqua fredda e calda… pensavo che inserendola con l’acqua calda fosse meglio…ma la sensazione a me non piace, preferisco fredda, dentro di noi poi si ambienta subito.. ma sono sensazioni personali.. ripeto.. bisogna aver voglia di sperimentarsi un pò…  credo che se una ci prenda un pò la mano un paio di cicli e organizzi un beauty ben pensato (fazzolettini di carta, salviettine umidificate, una bottiglietta da 0,50 L di acqua…) si possa usare comodamente fuori casa!!! inoltre si può tener su senza svuotare fino ad un massimo di 12 ore.. certo io consiglio di provarla, prenderci confidenza e valutare il flusso per un paio di cicli e prendere pratica… io mi sono trovata benissimo.. la prima sera l’ho indossata alle  00.15 l'ho tenuta fino alle 8 e 40 della mattina dopo che mi sono svegliata!!!  dentro c’era una quantità di liquido che mi ha realmente fatto sorridere.. sull’assorbente ultra slim che avevo su c’erano 3 gocce….GOCCE!!!che altro che gli assorbenti che sembra che una si stia dissanguando!!!

insomma se non so fosse capito la mia review di questo prodotto è totalmente ed assolutamente POSITIVA!!! adesso (con un solo ciclo!) capisco davvero perchè TUTTE LE RAGAZZE CHE LA USINO DICONO CHE TI CAMBIA LA VITA!!! E CHE NON TORNEREBBERO PIù INDIETRO!!!

io consiglio a tutte, ma per davvero, di fare a meno di una magliettina o che ne so io… e di investire sti soldi su questo prodotto!!! ti cambia davvero il modo di vivere il ciclo.. sei LIBERA, PULITA, ASCIUTTA.. è una cosa fantastica!!! io sono in forse sulla taglia.. ho bisogno di sperimentare un altro paio di cicli, per capire se è quella giusta o meno, solo la prima notte ho perso 3 gocce e solo il pomeriggio del terzo giorno un latro paio di gocce ma ho fatto giardinaggio e mi sono mossa tanto e forse ancora non la so posizionare benissimo!!!

SFINTERI: precisazione, la prima mattina che la indossavo, ho fatto la pipì prima di toglierla e mi sembrava di risentirla sulla vescica, ma ce l’avevo piena hhiihhihih… per fare la “””cosa dura”” invece (21 anni di stipsi qualcosa avran comportato?!?!) ho sentito il bisogno di toglierla un attimo e poi ho defecato “in libertà”.. ma credo sia assolutamente una cosa mentale!!!  per chi porta tampax & co.. voi ci fate la cacca o li dovete togliere?!?!?!….

fatto sta che la mia LUNETTE è morbida, fantastica, non la sento addosso.. mi fa sentire libera e felice!!!

non precludetevi la possibilità di provare!!!

ps (COPPETTA VS ASSOBENTI  INTERNI)

rispetto agli assorbenti interni, che io ho provato ma con cui mi trovo forse ancora peggio di quelli esterni, la coppetta è TUTTA UN ALTRA COSA.. ma proprio un altra cosa proprio.. quello che rimane è solo il gesto di inserirla…. ma la sensazione di una cosa di umido o bagnato, la spiacevole sensazione FISICA di togliere il tampone, la PUZZA, il fatto che il tampone inevitabilmente asciuga il muco vaginale, l’idea che le fibre di cotone vi si attacchino dentro… CON LA COPPETTA TUTTO QUESTO NON C’è.. state tranquille!!!! 

PPS… se avete mai sbirciato in siti che vendono la coppetta avrete notato che vendono anche le palline (singole o in coppia) per la muscolatura del pavimento pelvico… io sono sempre stata incuriosita più che altro perchè genicamente da parte di mia mamma ci sono state donne che hanno avuto il prolasso uterino che causa perdite urinarie anche da giovani e io ho paurissima per questa cosa.. ma sulle pallette non mi sono ancora decisa a provare… anche se sono curiosa… ( lo so fa molto 50 sfumature….).. dopo la mia prima esperienza con la coppetta però credo di aver capito cosa significa avere i muscoli allenati, che io palesemente non ho.. non so  voi che magari avete più esperienza di me con la coppetta che ne pensate? usate anche le pallette????

per scegliere la vostra LUNETTE potete sbirciare cliccando qui http://www.lunette.com/it/

spero che questo post lunghissimo in qualche modo vi sia utile, a pensare a capire a farvi domande.. lasciate commenti esprimete i vostri dubbi e io cercherò di rispondere!!!…

il mio prossimo passo sarà quello di prendermi dei proteggi slip lavabili  e via per sempre i maledettissimi ed allergogeni assorbentacci dalla mia vita!!! 

buon ciclo a tutte.. buon primo maggio e un grande bacio a tutte!!! :*  smuakkeve!!!

la vostra sincera come sempre fino in fondo…Papina

36 commenti:

  1. che bella recensione molto dettagliata e sincera! io non riesco a fare il passo di provarla... premetto che come a te la vista del sangue mi fa svenire ma quello che mi blocca maggiormente (lo so è una inutile pippa mentale) è la paura di non riuscire più a toglierla, nel senso che magari con movimenti strani salga troppo e rimanga incastrata... questo mi succede anche con gli assorbenti interni infatti li ho utilizzati solamente pochissime volte e camminavo tipo pinguino! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e grazie per aver commentato!! se la tua paura è che salga PRENDILA.. perchè salire significa andare su di tipo un centimetro o due.. cioè non è che ti entra dentro i visceri... scusa la franchezza.. ma credo sia necessaria, dove la metti sta... l'effetto sotto vuoto che garantisce aderenza alle pareti della vagina e fa si che tu non ti sporchi la fanno salire un pò.. ma proprio un pò... farla scendere è facile dai una spintina come per iniziare a far pipì e subito senti il gambino.. non è che vada chissà dove! con i tamponi ci si sente impalate ed impacciate.-. questa è proprio totalmente un altra cosa!!! pensaci.. :* smuak

      Elimina
    2. da quando uso la coppetta il sangue non lo vedo più...tolgo svuoto e sciacquo, tutto da seduta sul wc e nel bidè accanto...vedevo molto più sangue con gli assorbenti esterni, tutto splamato addosso e sull'assorbente....quando mi facevo il bedè sembrava che avessi ucciso qualcuno...e invece ora sono bella pulita e asciutta :)

      Elimina
    3. concordo con tutto.. pensiamo che il nostro flusso sia chissà quale bagno di sangue poi invece lo vediamo nella coppina.. la prima volta mi è venuto quasi da ridere!!! tutta un altra vita! bella pulita e asciutta yes!! ^__*

      Elimina
  2. una recensione fantastica!! sono contenta che anche tu sia passata a questo meraviglioso mondo delle incoppettate ahah grandissima =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hehheheh grazie!!! è tutta un' altra vita!!! ^____*

      Elimina
  3. che tenera che sei, post fantastico! Che bello vedere donne che parlano di queste cose liberamente. Molte ancora se ne vergognano e sinceramente penso vivano nel terrore durante le rosse :P Io per problemi pilloleschi (10 kg presi in un annetto, per dire :P) sto pensando seriamente di provarla ^_^ vicino a casa la vendono, devo solo farmi venir la voglia di cambiare :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vedrai che ti ci troverai bene e ne rimarrai soddisfatta!!! :) facci sapere...

      Elimina
  4. Ciao sono nuova qui e mi iscrivo con molto piacere!! se ti va passa da me!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ti vedo tra le nuove iscritte! grazie di essere passata!!

      Elimina
  5. quanto mi piace come scrivi, sei troppo simpatica!!! una domanda però, si può usare anche da vergini? non trovo mai specificato, quando mi ero messa a curiosare trovavo solo taglie per chi aveva partorito e chi no... :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la tua è una domanda giusta ed interessante... io non me la sono dovuta porre... ti faccio copia incolla di una cosa che ho trovato "Può una vergine utilizzare la coppetta mestruale?
      Fisicamente, non vi è alcuna ragione per cui una vergine non possa utilizzare una coppetta. Il significato attribuito alla verginità è culturale e dipende dal sistema educativo di riferimento e dalla religione di appartenenza. Una coppetta mestruale può alterare l'imene. Quindi, questo argomento dovrà essere preso in considerazione. Ma se questo non è un problema per te, ne per la vostra famiglia e / o la vostra cultura - allora sì, una vergine può tranquillamente utilizzare una coppetta mestruale." da https://www.coppetta-mestruale.it/coppetta_mestruale.php

      Elimina
  6. Ne ho sempre sentito parlare, ma le trovo poco igieniche...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in teoria son più igieniche degli assorbenti, visto che sono di materiali anallergici, praticamente quelli delle tettarelle per neonati, in cui non possono proliferare batteri... trovo positivo che tu ne abbia sentito parlare.. quando secondo la mia percezione è ancora un grosso tabù!! ^__* ciao bacino :*

      Elimina
  7. Che review dettagliata, sembra ottima come dici tu!

    RispondiElimina
  8. Una recensione dettagliatissima. Ne sento parlare spesso e credo che prima o poi proverò. Ti seguo con piacere, passa anche tu da me, sei la benvenuta. :) www.ideebeauty.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. heheheh grazie dei complimenti!!! e grazie di essere passata da me!!! adesso sbircio da te ^___*

      Elimina
  9. ciao!! bellissima recensione, complimenti! Lunette non l'abbiamo ancora provata, in compenso abbiamo provato quasi tutte le altre, e per chi fosse interessato con il nostro blog (ww.lunethica.blogspot.com) organizziamo gratis dei gruppi d'acquisto per risparmiare un po' sulle spese di spedizione e farci fare qualche sconto. L'unico consiglio che mi viene da darti è di non far bollire così tanto la coppetta, perché altrimenti anziché durare 8 anni ti durerà mooolto meno (diventa più dura!). Basta portare a ebollizione l'acqua e QUANDO BOLLE metterci la coppetta per 2-3 minuti, non di più, è un tempo sufficiente a uccidere tutti i batteri! Per il resto, benvenuta nel mondo delle incoppettate! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della dritta!!! per i tempi di bollitura mi sono attenuta alle indicazioni che hanno messo quelli di Lunette nel fogliettino esplicativo dove c'è scritto esplicitamente di far bollire la coppina 20 minuti la prima volta poi successivamente sempre intorno ai 5 minuti!!! mi sa che per preaticità e tempi farò però come dici tu!! un bacione e grazie di esser passata!! adesso scappo a leggerti!! :P

      Elimina
  10. la lunette sarà il mio prossimo acquisto, ora sto provando altre marche e devo dire che ancora non ho trovato la "mia" però è una liberazione, non tornerò mai più indietro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io credo che qualunque coppetta una ragazza provi non tornerebbe mai più indietro comunque!!! questa è validissima davvero... è morbida ma si apre benissimo... io vorrei provare la taglia più grande della mia, ma visto il prezzo pensavo di provare la Meluna Soft, solo che è in TPE e in alcune review ho letto che si apre peggio di queste in silicone chirurgico a parità di confort e morbidezza... quindi per adesso mi tengo la mia!!! non ho perdite e mi ci trovo stra bene!!!

      Elimina
  11. Proverò a breve la lunette, mi attira moltissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ho provato solo questa ma mi piace molto!!!

      Elimina
  12. Sto terminando il mio primo ciclo da "incompettata" e tra alti e bassi credo che non tornerò MAI PIU agli assorbenti! Io ho provato la Meluna Normal M e aspetterò qualche ciclo per decidere se prenderne un'altra più rigida, in quanto ho un po' di difficoltà a farla aprire (o forse è questione di pratica? Boh!).
    Per quanto riguarda l'espletazione dei bisogni (XD), ogni volta che andavo in bagno, l'assorbente interno usciva completamente e avevo paura che mi succedesse anche con la coppetta, ma invece no, e di questa cosa sono stata contenta.
    Oggi, visto che mi avvio a fine ciclo, voglio provare la piccolina, la Meluna Soft S. Vedremo...
    Scriverò anche io un post sul blog, perché bisogna diffondere il verbo! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grandeee!!! allora vedi che ce n'è di verità tra tutte quelle che come me dicono che è la svolta della vita!! innanzi tutto la pelle respira e non sti avvolta nella plastica.. poi hai più libertà.. non ha prezzo... anche io vorrei provare uan meluna soft e ci sto ragionando su :) non vedo l'ora di leggere il tuo post!! ^__*

      Elimina
    2. Non c'è paragone soprattutto d'estate. Il non sentire quel peso, sentirsi sempre fresca, asciutta e pulita... Altro che lancio col paracadute e ruota, con la coppetta sì che sembra di poter fare di tutto...
      Sto completando un primo post di "presentazione", perché ho molte amiche che sono curiose e che non hanno proprio idea di cosa sia, e poi farò un post con la mia esperienza. Oggi ho messo la Soft S e ti confesso che è una meraviglia!!! Sarà anche più difficile da far aprire, ma è più facile "armeggiare" lì sotto, quindi sta andando molto meglio che con la normal, che ho letto essere tra le più rigide (quindi il mio pensiero era sbagliato).
      Hai visto la coppetta di nuova generazione? La Femmycycle? Mi incuriosisce molto ma credo che sia davvero troppo grande per me, già la Miluna M credo che sia troppo grande e quella ha dimensioni ancora maggiori.

      Elimina
    3. heheh vedi! tu mi confermi quello che già pensavo!! anche io sono troppo tentata dalla Meluna Soft!! secondop me le difficoltà di apertura dipensono anche dal modo in cui la pieghiamo e dalla nostra forma interna.. magari se provi ad inseriurla un millimetro più interna la cosa potrebbe cambiare di molto!!! poi.. nulla.. son contenta che anche tu hai "svoltato"!! cavolo ci si sente più asciutte, libere e pulite.. mi è capitato di essere a casa di gente a pranzo ero tutta rilassata sono andata a far pipì serena, senza paura di sporcarmi o di sporcare nulla!!! è tutta un altra vita!! adesso mi vado a leggere il tuo post e lo condivido pure su FB!!! :* smuakkete!!!

      Elimina
  13. Risposte
    1. non ho scelto io il colore.. ma si è caruccia :P

      Elimina
    2. come mai hai scelto proprio la lunette?

      Elimina
    3. ho letto un post sul un blog di una collaborazione.. ho chiesto all'azienda se me la mandava e loro hanno detto si!!! mi piaceva l'idea che questa coppetta fosse in silicone.. mentre molte altre sono in TPE.. adesso mi sono comprata due Meluna... non vedo l'ora che arrivino! :P

      Elimina
    4. in realtà solo la meluna è di TPE, tutte le altre in silicone, ma con impasti diversi, nel mio blog ne ho recensite diverse, e presto proverò anche la lunette, però la mia è in taglia grande, e so che la S è più morbida...(di solito è il contrario) non vedo l'ora perché mi ha sempre ispirato...la volevo comprare all'inizio, poi ho optato per meluna, e devo ammettere che non mi è piaciuta quanto le altre che ho provato dopo...

      Elimina
    5. iìo invece sono ispirata dalla mewluna per il discorso del gambo... nel senso che ha molti modelli tra cui scegliere! ne ho presa una vioal senza gambo per nulla e ho preso la mini, perchè è l'unica azienda che fa quella taglia e quella dimensione corta!!! vediamo!!! ho letto sul tuo blog le tue recensioni e ci sono coppette che mi ispirano, ma le taglie son grandi, tipo la Gaia ha il diametro soppra i 41 mm... l'unica cose che in tante hanno riscontrato di "negativo" della Lunette è la facilità di sporcarsi dei forellini... per il resto è uan coppetta super valida che secondo me i suoi 31€ se li vale tutti!!! si apre facile e ci si sta super comode!!!

      Elimina
    6. io uso le L per la capienza, ho anche la meluna M e un altro paio di taglia S, le posso usare tranquillamente il diametro da 41 a 46...non fa molta differenza, quei 5 mm sono niente...ci passa la testa di un bambino là sotto! ce ne sono alcune morbidissime che sono più comode di tante taglie S (la meluna senza gambo ispirava anche me)

      Elimina
    7. è bello sentire pareri come il tuo che ne hai provate tante!!! io per ora sono curiosissima della Meluna senza gambo!!! vedremo.. sicuramente ci farò un post!!! magari è come dici tu ma avevo sentito che alcune ragazze che stavan bene con le taglie piccole non si eran trovate bene con la taglia grande... bah... vedremo!

      Elimina

♡ Grazie per i Vostri graditissimi Commenti!!! ♡